Desiderio e allucinazione. Hollywood secondo Parker Tyler, pioniere della critica cinematografica

introduction to / introduzione a: Parker Tyler, Allucinazione Hollywood, Trento, Temi, 2017, pp. 7-39

ABSTRACT

The essay serves as introduction to the Italian translation of Parker Tyler’s first book on cinema, Hollywood Hallucination (1944), of which highlights the originality and the complexity of theoretical beliefs and of method (based on a very personal combination of psychoanalysis, mythology, and marxism) and puts it in the context of Tyler’s career as critic and writer.

Il saggio fa da introduzione alla traduzione italiana del primo libro dedicato al cinema da Parker Tyler, Hollywood Hallucination (1944), di cui evidenzia l’originalità e la complessità degli assunti teorici e del metodo (basato su una commistione molto personale e tutt’altro che ortodossa tra psicoanalisi, mitologia e marxismo), e che colloca nel percorso complessivo (critico e letterario) dell’autore.

© 2018-2019 by Mauro Giori

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon