Cartoline da un mondo torbido: maschilità, violenza e omosessualità nel cinema italiano del dopoguerra

Genesis, a. XVIII, n. 2, 2019, pp. 127-143.

ABSTRACT

Comparing a few examples, the article sketches some forms assumed by the complex relationship between homosexuality and violence in two different moments of the postwar Italian cinema, that is around 1960, when cinema is heavily influenced by crime news, and in the 1970s, when intimacy is primarily at stake. In so doing, this essay aims at showing how very different forms of violence, in different social and cultural contexts, all deal with gender issues and are rooted in troubled masculinities and gender confusion.

Confrontando alcuni esempi, l'articolo schematizza alcune forme assunte dalla complessa relazione tra omosessualità e violenza in due momenti diversi del cinema italiano del dopoguerra: intorno al 1960, quando subisce profondamente l'influenza della cronaca nera, e negli anni '70, quando l'intimità diventa la questione più critica. In questo modo, si mostra come forme molto diverse di violenza, in contesti sociali e culturali differenti, hanno comunque tutte a che fare con questioni legate al genere, a maschilità problematiche e alla minaccia del binarismo maschile/femminile.

© 2018-2019 by Mauro Giori

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon